Comitato Cooperative Fonte Ostiense

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

COMMISSIONE MOBILITA' MUNICIPIO

E-mail Stampa PDF

E' stata convocata la Commissione Mobilità del Municipio Giovedì 26 settembre

alle ore 9,30 per affrontare le problematiche relative alle linee ATAC

del Quartiere.

 

INVITIAMO I CITTADINI ALLA MASSIMA PARTECIPAZIONE

alt

 

 

20-21 SETTEMBRE LA COOP LAURENTINA FESTEGGIA 30 ANNI

E-mail Stampa PDF

alt

 

Filobus, a due mesi dall'inaugurazione nessun cambiamento: le periferie restano penalizzate

E-mail Stampa PDF

Ancora proteste per le modifiche alle linee di trasporto pubblico che

hanno accompagnato l'entrata in esercizio del filobus. Filipponi (CdQ

Laurentino): "Situazione invariata con l'aggravante che ora iniziano le

scuole"

Fabio Grilli

08 settembre 2019 09:46

A distanza di due mesi dall'inaugurazione non è cambiato niente. Le richieste dei residenti,penalizzati per le modifiche alle linee di trasporto pubblico che hanno accompagnato l'entrata in funzione del filobus, non sono ancora state recepite. Ed a farne le spese sono sempre i quartieri più periferici.

La soppressione della linea 044

Fuori dal Raccordo Anulare sono in molti a protestare. Negli insediamenti che sorgono dopo il Cimintero Laurentino, la soppressione della linea 044 ha creato notevoli disagi. Prima dell'arrivo del filobus, come ha spiegato il Cdq Falcognana, era possibile raggiungere gli ospedali dell'Eur con due soli autobus mentre ne bastava uno soltanto, appunto lo 044, per raggiungere la metro Laurentina. Quella linea è però stata soppressa e "sostituita" dalla 074  (da non confondere con il 74 che è l'unico filobus attualmente in circolazione). Questo però significa, come prontamente osservato anche dall'ex autista Atac Micaela Quintavalle, che per raggiungere i quartieri che sorgono dopo Fonte Laurentina, occorre prendere un filobus ed un autobus. La richiesta di ripristinare la vecchia linea 044, per ora, non è stata presa in considerazione.

Ecco perchè sono state modificate le linee di trasporto

I problemi non sono però soltanto vissuti dai quartieri più periferici. Anche all'interno del Raccordo Anulare c'è chi continua a lamentare problemi derivanti dallarazionalizzazione del trasporto pubblico. Per consentire l'entrata in funzione delle linee 74 (De Finetti – Metro Laurentina) dell'ex 722 (ora 72) che unisce  la Metro B Laurentina col Campus Biomedico-Trigoria e l'ex 707 (oggi 73) che congiunge piazzale dell'agricoltura con Trigoria, è stato necessario riorganizzare il servizio di linea. Con conseguenze che sono avvertite da molti quartieri presenti nel territorio cittadino.

L'ultimo tratto di preferenziale: un problema per Giuliano Dalmata

"È ormai entrato a pieno regime il filobus 74 (nonché il 72 e 73 che però di fatto sono autobus normali), ma ovviamente durante il periodo estivo non è stato possibile verificare l'impatto sulla viabilità – ha ricordato Giorgio Marsan presidente dell'associazione Gentes - Noi continuiamo a chiedere la cancellazione dei pezzetti di corsia preferenziale inutili e la riapertura degli accessi al Quartiere in Via Cippico e Via Sommozzatori". Anche perchè, come sottolinea la storica associazione di Giuliano Dalmata,  "tra pochi giorni riapriranno le scuole, tra le quali il Liceo Aristotele, collocato proprio tra Via Sommozzatori e Via Cippico".

I collegamenti saltati tra il Laurentino e la Ferratella

La ripresa dell'anno scolastico è temuta anche da chi abita il popoloso quartiere del Lauretino Fonte Ostiense.  "A breve riaprono le scuole e non c'è un autobus che colleghi direttamente il Laurentino Fonte Ostiense con  la Ferratella dove sono molti istituti superiori" ricorda Maurizio Filipponi, portavoce del CdQ. Il tema è stato già posto all'amministrazione municipale che, prima dell'interruzione estiva, aveva convocato una commissione mobilità per esaminare le varie criticità. "Quello che chiediamo – ha puntualizzato Filipponi – non è semplicemente una linea scolastica, ma un autobus di collegamento con il vicino quartiere di Ferratella. Lì infatti sono presenti gli studi medici e pediatrici, i laboratori analisi, le banche. Manca inoltre un collegamento diretto con l'ospedale S. Eugenio" problema lamentato anche da chi abita fuori dal raccordo anulare.

Il banco di prova: la ripresa delle scuole

Sono nodi che, con l'amministrazione cittadina, ha il compito di sciogliere prima che vengano al pettine. La pausa estiva, in tal senso, potrebbe aver offerto l'occasione per approntare delle soluzioni. Tuttavia ancora non sono state comunicate e tra una settimane riaprono le scuole. Sarà quello, come molti residenti hanno ricordato, un banco di prova fondamentale per verificare la bontà della razionalizzazione che ha accompagnato l'attesa entrata in funzione del filobus.

(eur.romatoday.it) 

 

BUONE VACANZE

E-mail Stampa PDF

alt

 

BOULEVARD E ANELLO VIARIO LAURENTINO

E-mail Stampa PDF

alt

 


JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Calendario Eventi

<<  Settembre 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

NOEVENTS

avviso conguaglio

 

Links

Joomla Slide Menu by DART Creations

Login

Visite da Gennaio 2007